logo new new


Parte Guelfa - San Ludovico DAngiò

 

PATRONO DI PARTE GUELFA

San Ludovico d'Angiò

 

L'Arciconfraternita di Parte Guelfa, Cavalleria della Repubblica Fiorentina, ha in San Ludovico d'Angiò, Vescovo di Tolosa, il suo Santo Patrono. Nato a Brignoles in Provenza nel Febbraio 1274 e ivi morto il 19 Agosto 1297, figlio di Carlo d’Angiò, Re di Napoli. Da ragazzo fu condotto prigioniero con i fratelli presso il Re di Aragona ed ebbe occasione di conoscere i Francescani. Riacquistata la libertà, rinunciò al trono e ad ogni altra prospettiva di grandezze terrene. Ludovico venne ordinato sacerdote nel Febbraio 1296, a ventidue anni, e ordinato Vescovo di Tolosa nel Dicembre successivo. Fu inviato a reggere la diocesi di Tolosa. Nel suo breve episcopato Ludovico improntò la propria vita alle rigide regole della povertà francescana. Predilesse i poveri, i malati, i giudei vittime di persecuzione ed emarginazione e i carcerati ai quali si recava spesso a far visita. Ludovico venne elevato agli onori degli altari il 7 Aprile del 1317 da Giovanni XXII e fu proclamato Patrono della Parte Guelfa il 19 Agosto 1318.

 

San Ludovico dAngiò - Claudio Sacchi
San Ludovico d'Angiò, Vescovo di Tolosa e Santo Patrono della Parte Guelfa, nell'icona realizzata da Claudio Sacchi

 

 

parte guelfa definitivo per sfondi bianchi

 

banner 5x1000 p2

Scopri come contribuire gratuitamente

 Codice Fiscale ASD Parte Guelfa

94274820482 

 *****

Parte Guelfa investiture 6 vestizione dama paola capecchi

giubileo 750

DONAZIONI

Parte Guelfa
IBAN :
IT46 E03069 02912 100000001015
BIC/SWIFT : BCITITMM

BANCA :
INTESA SANPAOLO
Via Carlo Magno, 3 Firenze
ABI: 03069 CAB: 02912